Resistere è…

Resistere è continuare a lottare, sempre e comunque. Resistere è un desiderio, una speranza e un’esortazione.

Resistere non è cancellare gli sbagli, eliminare il passato o, peggio, riscriverlo a colori. Resistere è rivivere ogni giorno con in mente quei ricordi, quel passato e quelle sfumature di bianco e di nero, un misero grigio che non deve mai essere lavato.

Resistere è sforzare di tenere gli occhi aperti anche se a volte chiuderli e lasciarsi cullare dal sonno è la scelta più facile. Resistere è guardare la fame, l’odio e l’orrore e dire il mio mondo è un altro.

Resistere è un ruggito, un’accettazione e una negazione. Resistere è una meta, resistere è un punto di partenza.

Resistere è quel che ci resta.

Buon 25 Aprile.

Annunci

Una risposta a “Resistere è…

  1. D’accordissimo su tutto, naturalmente. E pensare che c’è chi ha ipotizzato di cancellare questa festa! Solo per veder crescere esseri umani inconsapevoli della propria storia e delle proprie radici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...